Google+ Followers

domenica 29 gennaio 2012

Anche io come Oscar Luigi SCALFARO dico: NON CI STO.

Oscar Luigi SCALFARO
Dispiaciuto ovviamente per la sua scomparsa ma desidero dire anche io che: NON CI STO.
L'On. CASINI alla notizia della sua morte avrebbe detto che ora bisogna riflettere su Opera di SCALFARO.
Ora tra i parlamentari si farà a lotta per rilasciare i propri pensieri .... di circostanza.
Ma come anticipato anche io NON CI STO.
La riflessione deve essere ben altra.
Per esempio: Oscar Luigi SCALFARO era in politica dal '46 ... badate bene da 66 anni !
Aveva solo 27 anni quando è entrato in politica.
Allora questa è o non è una professione ? Perchè continuare allora a non prevedere per questi soggetti uno stipendio normale e trasparente e senza privilegi come tutti i cittadini ?
Se qualcuno non lo sapesse per la mafia è un affare.... lasciare le  stesse persone in politica e per molto tempo. 

1 commento:

indignato jo Giorgio Dini Ciacci ha detto...

SCALFARO era la "chiave di volta" della CUPOLA TOGABANA il "crollo" porterà all'emergenza MACERIE TOGABANE "vabbuò"

Cari amici,11.02.12: in senso figurato la "chiave di volta" rappresenta l'elemento centrale e portante di qualcosa, attorno al quale ruota un sistema, una dottrina, una scuola, nella fattispecie, una serie di "tragici" eventi, fucilazioni titine, fucilazioni alla schiena, attentati, atti terroristici, finanziamenti illeciti, sentenze monnezza, tso, iniezioni di risperdal_retard, caffè alla stricnina, peperoncini chirurgici.... Oscar Luigi SCALFARO da Neveri, l"io non ci sto", era la CHIAVE DI VOLTA della CUPOLA TOGABANA.

Il chirurgico "peperoncino" di Gianna Rosa Marianna, ha posto "fine" alla CUPOLA TOGABANA, gli effetti, son già visibili, dalle contestate e di facciata commemorazioni, al funerale al peperoncino, niente Duomo, niente Vaticano, ma Trastevere, sulla bara non c'era il Tricolore, ma un bouquet di peperoncini rossi, nessun lutto nazionale, nessuna bandiera a mezz'asta, tutti a scuola!!!

Morto il "papì" non se ne farà un altro!!! Borrelli il "compagno di merende" non sapevo gli piacessero anche i peperoncini, in accordo con la più "papabile" Boccassini, si son subito defilati, niente funerali, ne fiori, n'anca un opera di bene.... mi aspettavo di esser "graziato"; Napoleone che gioca d'anticipo, è stato preceduto da Flick e da Gabriele Paolini, il "potere forte" ha per primo trattato l'acquisto, per conto del Vaticano, della mole degli scottanti documenti, il "potere debole" lo ha anticipato, per farsi vedere, per primo, in TV, sotto casa del "morto"!!! l'irriducibile_comunista, stavolta è stato doppiamente bidonato, complice la trasparenza delle TV in diretta!!! Caselli&Fassino, che han fatto il bis, son andati ad entrambi i funerali, "avvoltoi" andati a spese del Ministero e del Comune.... e io.... pago!!!

L'emergenza MACERIE TOGABANE, ci costerà qualche punto di PIL, almeno un paio!!! 8.000&rotti TOGABANI per un reddito annuo medio 2010 di 169.000€, sol di "stipendi&indennità-pompini", più le spese... fate voi il calcolo.... fate un emendamento alla legge 8.000&rotte proroghe.... svuotate i palazzi.... fora dai ball..... meno.... meno pagati.... pochi.... ma buoni!!!