Google+ Followers

lunedì 12 gennaio 2009

Qualcuno mi spieghi. A distanza di qualche giorno ecco un nuovo record.



Qualcuno mi spieghi. Ma perché quando al governo c’è Berlusconi il nostro debito pubblico raggiunge sempre i record?
Ma non sarà che Berlusconi con i soldi degli italiani compra i calciatori per il Milan?
Scherzo. Ma non troppo visto l’oneroso ultimo acquisto in casa Milan.
Infatti, secondo i dati diffusi da Bankitalia, a ottobre 2008, per l’Italia è nuovo record del debito pubblico attestato a 1.670 miliardi di euro.
Secondo me dobbiamo incominciare a preoccuparci davvero considerato anche l’aumento, al contrario, dell’entrate tributarie che nei primi undici mesi del 2008 sono cresciute a 344 miliardi non certo per merito di Tremonti.
Quindi è evidente che non abbiamo al governo un buon padre di famiglia visto che spende e spande a più non posso i soldi dei propri figli. Un padre di famiglia che potrebbe ben essere equiparato ad un giocatore d'azzardo.
Tanto poi ci sono i fessi che devono tenere sotto controllo e far quadrare i conti pubblici non e vero Silvio?
Forse è il caso di andare a prendere a calci nel sedere tutti i parlamentari che invece si assicurano privilegi, stipendi e pensioni da nababbi senza fare il nulla e in poco tempo.
Mentre gli italiani continuano a stare sempre peggio ad eccezione di qualche imprenditore che costruisce monumenti nei deserti.
Ma non era questo governo che in campagna elettorale e non solo (anche in TV) aveva assicurato il calo del debito pubblico?
Balle e solo balle! Questo è lo stesso governo che nel 2001 con l’entrata dell’euro non vigilò sui prezzi facendo gli interessi di chi oggi non si lamenta!
Al contrario di chi sostiene da sempre che i prezzi sono tutti raddoppiati!
Italia sveglia! L'Italia e la vita non è solo per pochi intimi.
Forse è il momento davvero di andare a prendere a calci nel sedere questi parlamentari uno ad uno.

4 commenti:

Angelo azzurro ha detto...

Parole sante, Luciano. Io poi sono superincavolata anche per la storia di Alitalia. Che presa in giro colossale!! E pensare che c'è ancora chi crede ciecamente in Berlusca!! Questa cosa mi manda letteralmente fuori di testa!
Simpatico il video di Guzzanti, qualche tempo fa ne ho pubblicato anch'io uno nel mio blog...

Cris Rubi ha detto...

Capisco qualche parola, e utilizzare il traduttore per capire che gli altri non possono.
Grazie per il seguito di me, io sono molto felice.
Bacio

Punto y Coma ha detto...

Buff...Berlisconi!!

Sigo leyendo!

Nade ha detto...

Ciao!
Mi pagherà la sua visita al mio blog ...
Vi confesso che io sono affascinato da italiano! Dal ragazza, quindi ho fatto un corso di italiano qui in Brasile ... Ma non è pratico, e tanto meno conosci qualcuno dal tuo paese ...
Amo il vostro spazio!
Vieni più spesso!
E anche io sono molto felice di averti come amico virtuale ...
Baci
* Se hai qualcosa di sbagliato, ti preghiamo di correggere me, please!