Google+ Followers

mercoledì 28 gennaio 2009

Nella rete proprio tutti. Compreso Benedetto XVI.


Anche Benedetto XVI nella rete. È segno che il mondo cambia davvero le proprie abitudini.
Come dicevo nel precedente post su facebook (siamo tutti in rete) anche il vaticano si è dovuto adeguare. La voce del Papa ora può arrivare ovunque grazie alla piattaforma di you tube. Ma chi l’avrebbe mai immaginata una decisione del genere da parte della chiesa?

Forse è stata costretta dal continuo allontanamento dei fedeli dalle chiese?
In ogni modo sono d’accordo su questa apertura da parte di Benedetto XVI che ha approvato personalmente l’iniziativa. Ma d’altronde la presenza della Chiesa è così grande e importante nel mondo che non poteva mancare all’appello. I cittadini del mondo credo siano felici di leggere ed ascoltare i messaggi del Papa e in generale della Chiesa cattolica. Come dicono i responsabili del vaticano è l'inizio di un cammino vedremo in futuro cosa accadrà.
Questi alcuni link utili per chi fosse interessato.
http://www.youtube.com/watch?v=80QVl_eVynU
http://www.youtube.com/watch?v=5Y220caDCvg&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=lMyNdWBb1xg&feature=channel

1 commento:

Celia Rivera Gutierrez ha detto...

muy interesante saber que Benedetto XVI este en la RED, ya era tiempo que se piense en estar al día en los avances de la tecnologia y su aprovechamiento para la comunicación

Saludos
Celia

PD gracias por los link