Google+ Followers

sabato 24 dicembre 2016

Le barzellette italiane e tedesche sull'attentatore di Berlino Anis Amri.

L'Italia e le sue barzellette.... 
e se ne sentono tante in queste ore ....
mi riferisco all'attentato di Berlino e al terrorista ucciso ... 
qualcuno sta prendendo in giro gli italiani ... e non solo.
Ma non chi fesso non è.
Se ripenso a quello che ha sostenuto il Ministro degli interni subito dopo il fatto .... 
sul lavoro dell'intelligence mi vien da ridere e tanto ... 
Ma perché non dire la verità ?
Perché non dire che in un normale controllo e conflitto a fuoco si è scoperto che i due giovani poliziotti ....
hanno avuto un colpo di .... fortuna .... di trovarsi di fronte il soggetto ... 
che ancora cercavano a Berlino ?
E' chiaro che si stanno raccontando delle barzellette
e sarebbe meglio tacere
tanto è vero che due Procure (quindi gli investigatori)
stanno facendo indagini ... 
per comprendere il perché il terrorista si trovava li .... a Sesto San Giovanni.  
Altro che Intelligence  ... Italiana e Tedesca.
Se cosi fosse sarebbero intervenute 20 pattuglie di agenti in divisa e in borghese.
Anzi il terrorista non sarebbe neppure arrivato a Sesto San Giovanni
o meglio lo avrebbero seguito fino a portarli dai complici.


Nessun commento: