Google+ Followers

lunedì 16 settembre 2013

Concordia all'Isola del Giglio e Pulmann di turisti nel viadotto ad Avellino. Numeri che devono far riflettere sulla tesi del Comandante Schettino.



Certo che alcuni dati, a prescindere dalla responsabilità del Comandante Schettino, che ci sta tutta, devono però far riflettere .... 
Sulla Costa Concordia, infatti, su quasi 4.500 persone (equipaggio compreso) le vittime furono 32 (su 48 trasportati). 


La Concordia all'Isola del Giglio

Nell'incidente occorso al Pullman precipitato sulla A16 ad Avellino le vittime sono state 40! 

Sulla base di questi numeri, deve far riflettere, a mio parere, la tesi del Comandante Schettino secondo la quale (nel danno ormai compiuto) per salvare il maggior numero di persone ha avvicinato la nave il più possibile alla costa ....
Ripeto non voglio assolvere approvare o elogiare tale comportamento ... nè voglio dire di chi è la responsabilità di questo disastro (che secondo me non è solo di Schettino) ma questi numeri dovrebbero far cmq riflettere i magistrati

Nessun commento: