Google+ Followers

domenica 17 aprile 2011

La mia nota al Presidente della Repubblica.

Ill.mo Presidente della Repubblica,

con la presente vorrei esprimerLe la mia più profonda indignazione per la condotta tenuta dall'On. Silvio Berlusconi nonchè Presidente del Consiglio dei Ministri. Indignazione in quanto a parere di chi scrive l'On. Silvio Berlusconi è ormai incompatibile con la funzione ricoperta se non altro per aver prestato giuramento solenne innanzi alla bandiera italiana ovvero di rispettare la Costituzione Italiana e i cittadini di questo Stato. Rammaricato in quanto per la violazione dei doveri attinenti al giuramento prestato per l'On. Silvio Berlusconi non vi è alcuna conseguenza come avviene invece per altri cittadini.

Indignazione ancora esprimo per quanto riguarda la legge sul processo breve e le parole gravi sulla scuola pubblica.

Ill.mo Presidente della Repubblica ho due figli ormai maggiorenni uno dei quali è già all'estero e anche il secondo vuol seguire l'esempio.... Ad ascoltare e osservare i comportamenti del Presidente del Consiglio dei Ministri mi vergogno quasi di essere italiano.

La speranza degli Italiani resta la correttezza e la fermezza del nostro Presidente della Repubblica.

Cordialmente Luciano Esposito
 
Invito tutti ad inviare una mail al Presidente della Repubblica per farlo cliccate qui.

1 commento:

Pino Bullara ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.