Google+ Followers

mercoledì 4 novembre 2009

L'Italia della vergogna.


Episodi che si ripetono. Questa volta i disagi riguardano la Campania e proprio nei giorni della commemorazione dei defunti. Avevo accennato tempo fa a quello che accadeva nei cimiteri di Roma.

Ebbene ora le scene vergognose e da horror hanno riguardato Poggioreale: scheletri e teschi fuori dalle tombe e non è certo un bel spettacolo soprattuto per i familiari degli estinti ch enon hanno a questo punto alcuna pace.

Siamo in Italia. E qui accade di tutto ma proprio di tutto .... perchè in Italia tutti se ne fottono...

Hanno altro a cui pensare.... i nostri politici e/o amministratori e le cronache lo dimostrano.

Povera Italia!

6 commenti:

Angelo azzurro ha detto...

hai ragione. C'è sempre più indifferenza in giro. Anche su questi episodi dove l'attenzione dovrebbe essere totale.

Luciano ha detto...

Non hano rispetto più per nulla e per nessuno ognuno guarda ai propri interessi e ... in ogni settore.... questa è la verità.

stella ha detto...

C'è un degrado in Italia che fa paura!

lella ha detto...

siamo arrivati alla frutta!e non solo è l'Italia della vergogna ma ci dobbiamo anke vergognare di essere italiani:-(
Lella

Luciano ha detto...

Si Stella. Incominciando dalle stesse persone che ci amministrano... sono loro il nostro degrado....

Luciano ha detto...

Cara Lella io si ... è da un pò di tempo che mi vergogno di essere italiano... alcune cose succedono solo qui.. in Italia.