Google+ Followers

lunedì 20 luglio 2009

Gli incarichi e gli impegni a 360 gradi dei politici.

Domenica 19 luglio u.s. sono venuto a conoscenza, da un quotidiano locale, che la ex candidata a Presidente della provincia di Lecce nelle ultime elezioni ha deciso di lasciare l'incarico di consigliere comunale di "opposizione" al Comune di Lecce.
Motivo l'impraticabilità a gestire i suoi numerosi incarichi pubblici.
Ehi si perchè dopo le elezioni provinciali dove Loredana Capone ha perso questa si è ritrovata a ricoprire - improvvisamente - il ruolo di: 1) consigliere comunale di opposizione al Comune di Lecce; 2) consigliere provinciale di opposizione alla Provincia di Lecce: 3) e dulcis in fundo ora Assessore e Vice Presidente della Regione Puglia ma questa volta con la maggioranza ... e che cacchio....
Bene, ora la ex candidata alla Presidenza della Provincia di Lecce sembra aver deciso di dimettersi dalla carica di consigliere di opposizione al Comune di Lecce per lasciare spazio ad altri.... e che cacchio...
La ex candidata alla provincia ora che è all'opposizione alla provincia (in precedenza era lei stessa Vice presidente della stessa provincia) avrebbe annunciato attraverso le pagine del quotidiano locale di impegnarsi a 360° per lo sviluppo del Salento.
Ma come si impegna per il Salento a 360° proprio ora che è passata all'opposizione? Mah...
Ah... dimenticavo... nel frattempo è stata nominata assessore e vice presidente alla Regione puglia ma con la maggioranza quindi probabilmente il suo compito e impegno a 360° per il Salento sarebbe facilitato (?)
Eh si perchè mentre alla provincia di Lecce è consigliere di opposizione ora alla Regione è assessore e vice presidente quindi con la maggioranza.
E per fortuna che ha deciso di lasciare ad altri l'incarico di consigliere comunale di opposizione a Lecce altrimenti avrebbe dovuto promettere ai cittadini di impegnarsi anche per Lecce città e non solo per il Salento.
Allora io mi domando come si può credere alle parole di Loredana Capone quando questa riveste tutti questi incarichi e nello stesso tempo si occupa della sua professione?
E per fortuna che non si è dimessa da consigliere provinciale altrimenti sai gli accidenti di tutti quei cittadini che alle recenti elezioni hanno deciso di votarla?
Eh si... sarebbe stato uno schiaffo per gli elettori del PD.
A loro. Non a me. Perchè io non ci casco più. Non ho votato e non voto più.
Anche perchè questi personaggi sempre gli stessi non fanno "Politica" ma solo i cavoli propri con passaggio da una all'altra parte politica.
E io mi chiedo: se è "impraticabile" (oltre che vergognoso e irragionevole) gestire e ricoprire tutti questi incarichi pubblici e a questi c'è da aggiungere i propri impegni professionali perchè non lasciare spazio davvero ai giovani che un incarico e una professione ancora non c'è l'anno?
Questo post non è diretto esplicitamente a Loredana Capone non me ne voglia ma a tutti quei politici che si trovano nella sua stessa posizione se non addirittura peggio.

Nessun commento: