Google+ Followers

giovedì 13 novembre 2008

Nessuno fermerà l'orologio della natura.

Ai cittadini possono far pagare di tutto
possono togliere tutto
anche le mutande ormai
ma non la gioia
di vedere (gratis)
ogni giorno e per sempre
il sorgere
di questo splendido sole
che sorge ad Otranto.

Nessun commento: