Google+ Followers

mercoledì 12 novembre 2008

Le confessioni di Antonio Cassano.


Cassano avrebbe confessato di avere avuto nella sua vita 600 - 700 donne.

Ma quando mai? Non sarà solo fantasia?

Forse con le sue confessioni (?) o fantasie (?) vuole sfruttare il momento e farsi pubblicità magari vendendo qualche libro.

Da condividere invece la sua ammissione: se non avesse fatto il calciatore il suo futuro non avendo mai avuto voglia di lavorare sarebbe stato quello di delinquente.

Grazie al calcio ora può avere una vita più agiata.

Antonio Cassano riferisce di aver passato 17 anni da disgraziato e 9 da miliardario. Chissà in quanti lo invidiano. Questo vuol dire che il detto mai dire mai è sempre valido.

Ma l'argomento scottante è quello sulle sue donne: "ne ho avuto tra 600 e 700".

Antonio ... potevi essere un pò più umile però ... Io ho un pò di tempo da perdere e secondo un semplice calcolo eliminando almeno i primi 14 anni di vita dei 26 attuali rimarrebbero appena 12 anni per certe cose. Ed in 12 anni caro Antonio avresti avuto 700 donne?

Caro Antonio vabbè che sei un calciatore ma potresti raccontare meno palle però.

Tanto un libro lo vendi lo stesso.

In dodici anni avresti avuto circa 59 donne l'anno. Ossia 5 donne al mese. Ma che tipo di donne erano queste?

Hai esordito in serie A l'11.12.99 proprio contro il Lecce (Lecce Bari 1-0) dai dodici anni iniziali si deve tenere conto che almeno da nove anni sei condizionato per svariati motivi anche su tali aspetti della vita.

Quindi il tempo a tua disposizione per stare con una donna si è ulteriormente ridotto.

A meno che ........ Ovviamente scherzo.... a proposito ora a che punto è la media giornaliera?

Io dico la mia.

Nessun commento: