Google+ Followers

martedì 30 settembre 2008

Una Italia di chiacchieroni. Un esempio di risparmio energetico viene dalle piccole realtà.

Nell’Italia dei grandi sapienti, delle persone colte, dei strateghi, dei grandi manager e politici, pagati profumatamente, c’è una piccola realtà di poco più di mille anime, come Torraca, nel Salernitano (siamo in Campania), dove per l’illuminazione pubblica vengono utilizzate non lampade ad incandescenza ma Led (diodi che emettono luce).
L’amministrazione ha installato circa 700 punti luce per un investimento, grazie a fondi regionali, inferiori a 300mila euro che si prevede rientreranno entro 6 anni. Soldi questi che ritengo siano stati spesi bene.
Gli impianti sarebbero stati realizzati dalla Elettronica Gelbison di Ceraso e dovrebbero generare un risparmio energetico del 65%, una riduzione dei costi di manutenzione del 50% e dell’inquinamento luminoso del 90%.
Questa piccola cittadina sarebbe la prima “Led City al mondo” tanto che Toronto (Canada) che ha un solo parcheggio illuminato a led ha richiesto un gemellaggio con questa cittadina. Chissà chi seguirà in Italia l’esempio di questa cittadina.

Nessun commento: